A 160 anni dall’Unità d’Italia, gli ideali del
passato sono sempre attuali, oggi più che mai.
Il Risorgimento è qui, ora, e tutti ne siamo parte.

<p>Un nuovo Risorgimento</p>

Un nuovo Risorgimento

In occasione dei 160 anni dell’Unità d’Italia, il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano rinnova la sua immagine.

Dalla collaborazione con i ragazzi e le ragazze dello IED di Torino è nata una nuova identità visiva, una svolta verso un futuro pieno di proposte. Pronti per un nuovo Risorgimento?

<p>“Di pietra e ferro: 150 anni del traforo del Fréjus” una mostra sull'epopea dell'opera</p>

“Di pietra e ferro: 150 anni del traforo del Fréjus” una mostra sull'epopea dell'opera

L’epopea dei lavori e dei personaggi che hanno realizzato il traforo ferroviario del Frejus raccontata con immagini e ricostruzioni dell’epoca.

Organizzata da TELT, in collaborazione con il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, la mostra propone un viaggio in quella storia a 150 anni dall’inaugurazione dell’opera che nel 1871, per la prima volta al mondo, attraversò una catena montuosa, unendo Bardonecchia e Modane. Vengono presentati documenti, tavole, foto e litografie provenienti dalla collezione storica di TELT e testimonianze originali provenienti dagli archivi del Museo. L’esposizione, in doppia lingua, italiano e francese, come il cantiere che racconta, si potrà visitare dal 18 settembre all’1 novembre con il biglietto di ingresso al Museo. Media partner dell’iniziativa è TorinoStoria.

<p>Per l'accesso al Museo è necessario presentare il Green Pass</p>

Per l'accesso al Museo è necessario presentare il Green Pass

In ottemperanza alle misure previste dal D.L. 105 del 23 luglio 2021 a partire dal 6 agosto 2021 l’accesso al Museo è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle Certificazioni verdi COVID-19.

I visitatori dovranno pertanto presentarsi al Museo muniti di Green Pass in formato cartaceo o digitale che verrà verificato dal personale di accoglienza.

Tali disposizioni non si applicano ai soggetti esclusi dalla campagna vaccinale per età (minori di 12 anni) e ai soggetti esenti che presenteranno idonea certificazione medica.

<p>Il Museo è aperto!</p>

Il Museo è aperto!

Il Museo è aperto tutti i giorni (escluso il lunedì) dalle ore 10 alle ore 18. Venite a trovarci!

<p>Un simbolo<br />
italiano</p>

Un simbolo
italiano

Il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, sede del primo Parlamento del Regno d'Italia, si trova a Torino, all’interno di Palazzo Carignano, e ospita straordinarie collezioni.

Opera dell’architetto Guarino Guarini, è diventato simbolo del Risorgimento e luogo strategico per l’Unità italiana.

<p>Il Museo non si<br />
ferma</p>

Il Museo non si
ferma

Conferenze, interviste, attività didattiche digitali: il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano non si ferma.

Tante iniziative per rivivere il periodo che ha cambiato la storia d’Italia, ma in tutta sicurezza. Continuiamo a divulgare lo spirito risorgimentale!

La storia è sempre contemporanea

Dona il 5 x Mille e il 2 x Mille al Museo del Risorgimento

Sostieni le nostre attività attraverso il 5 x mille e il 2 x mille dell’IRPEF. Per dare il tuo contributo è sufficiente firmare nel riquadro dedicato della dichiarazione dei redditi (Modello Unico, 730, CUD) e inserire il codice fiscale del museo 80082050016

Seguici per rimanere aggiornato.

VIVI LO SPIRITO DEL RISORGIMENTO,
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

  • Facebook
  • Instagram
  • Youtube
  • Flickr