<p>"Libertà va cercando...": le conquiste della primavera dei popoli</p>

"Libertà va cercando...": le conquiste della primavera dei popoli

In occasione della Giornata della memoria, attraverso un percorso cronologico lungo le sale del Museo Nazionale del Risorgimento, proponiamo un lungo viaggio fra gli eventi che sancirono, nel Regno di Sardegna prima, e in Italia poi, la conquista di libertà personali, associative, parlamentari, di culto e di riunione: dalle riforme del 1847-1848 alla concessione dello Statuto albertino, dall’emancipazione delle minoranze religiose alla formazione dei parlamenti costituzionali. 

Prenotazione obbligatoria al numero: 011 5621147

Costo: biglietto di ingresso + 4 euro visita guidata  (Abbonamento Musei e Torino+Piemonte card solo 4,00 € quota guida)

<p>HERO. Garibaldi icona pop</p>

<h3>Prorogata al 10 aprile 2023</h3>

HERO. Garibaldi icona pop

Prorogata al 10 aprile 2023

Il Museo presenta, a 140 anni dalla morte, una mostra dedicata alla narrazione e al mito che si è sviluppato intorno a Giuseppe Garibaldi, una figura iconica nata a metà dell’Ottocento e la cui onda lunga si propaga sino ai giorni nostri. 
Nell'esposizione, curata dal direttore del Museo Ferruccio Martinotti, si racconta, attraverso la presentazione di oltre 300 oggetti provenienti da tutto il mondo (tra cui ceramiche, articoli da fumo, giocattoli, album da disegno e di figurine, fumetti, fotoromanzi, dischi, pubblicità, libri e oggetti di uso quotidiano) la sua dimensione di eroe globale. 

L’ingresso alla mostra è incluso nel biglietto del Museo Nazionale del Risorgimento (gratuito per i possessori dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte e Torino+Piemonte Card) 

Il Museo è aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.

Hero – Garibaldi icona pop è realizzata con il patrocinio di Città di Torino, Città Metropolitana di Torino e Regione Piemonte e con il sostegno di Iren.

<p>Un simbolo<br />
italiano</p>

Un simbolo
italiano

Il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, sede del primo Parlamento del Regno d'Italia, si trova a Torino, all’interno di Palazzo Carignano, e ospita straordinarie collezioni.

Opera dell’architetto Guarino Guarini, è diventato simbolo del Risorgimento e luogo strategico per l’Unità italiana.

Il Museo su Google Arts & Culture

Il Museo Nazionale del Risorgimento insieme a Google Arts and Culture porta online le sue collezioni

Immergiti nelle sale a 360°, esplora la collezione digitale e scopri i tesori del Museo nelle storie.

La storia è sempre contemporanea

Dona il 5 x Mille e il 2 x Mille al Museo del Risorgimento

Sostieni le nostre attività attraverso il 5 x mille e il 2 x mille dell’IRPEF. Per dare il tuo contributo è sufficiente firmare nel riquadro dedicato della dichiarazione dei redditi (Modello Unico, 730, CUD) e inserire il codice fiscale del museo 80082050016

Seguici per rimanere aggiornato.

VIVI LO SPIRITO DEL RISORGIMENTO,
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

  • Facebook
  • Instagram
  • Youtube
  • Flickr